Ecco gli hotel più belli: Umbria

Umbria: suggerimenti degli insider

Alina Pinelli

(manager)

Il Fontanaro

Agriturismo

Alina Pinelli

Il Fontanaro è a meno di un'ora da Siena, Firenze, Orvieto Montalcino, Assisi, Gubbio....è l'occasione per vivere il meglio di Umbria e Toscana. (Il Fontanaro) →

Chiara Costanzi

(proprietario)

Abbazia San Pietro in Valle

Residenze d'Epoca

Chiara Costanzi

Ferentillo è un bellissimo paese medioevale nella suggestiva e selvaggia Valle del Nera. La Valle prende il nome del fiume Nera che scorre limpido e cristallino tagliando la vallata il due borghi con i due castelli Mattarella e Precetto... (Abbazia San Pietro in Valle) →

Diego Petrella

(Direttore)

San Pietro Sopra Le Acque Resort & Spa

Residenze d'Epoca

Per unire arte e natura: da qui è facile raggiungere alcuni dei borghi più belli dell'Umbria come Todi e Spoleto oppure avventurarsi in percorsi di trekking. (San Pietro Sopra Le Acque Resort & Spa) →

Altri

Umbria in breve

Umbria Hotel

Mistica come le imponenti cattedrali, incontaminata come le sorgenti, i parchi e le montagne, festosa come il suono di una musica jazz.

La mistica Umbria: un luogo dove l'arte e la storia sono ancora oggi immerse in un paesaggio vario e ben conservato e autentici splendori si offrono a chi attraversa questa regione. "La prima cura sarà di non avere fretta, di camminare dappertutto molto lentamente e senza meta e osservare tutto quel che i suoi occhi incontreranno". Con queste parole lo scrittore americano Henry James si rivolgeva nell'Ottocento a un viaggiatore che intendesse recarsi in Umbria. Il consiglio dell'autore di "Ritratto di signora" vale ancor oggi per chi si appresta a visitare il cuore verde dell'Italia. A costellarlo, tra un rincorrersi di collinette e dolci declivi, ci sono castelli, pievi, abbazie, borghi medievali. E poi le città, scrigni preziosi di alcuni dei più bei tesori dell'arte italiana.