← Indietro

Il benessere tra acque termali e antichi borghi

Ritrovare la serenità in riva al Lago di Garda

Il benessere tra acque termali e antichi borghi

A volte quello che serve durante una vacanza è semplicemente rilassarsi. Staccare le connessioni, circondarsi dal silenzio, recuperare le energie. E ci sono luoghi che più di altri aiutano lo stress a scivolare via.

Uno di questi è sicuramente il Lago di Garda: un luogo dove tutto ha un ritmo dolce e pacato, tra acque limpide e paesini da idillio, dove alla bellezza della natura e alla dolcezza del clima, si accompagna l'abbondanza di sorgenti termali.

  • Il benessere tra acque termali e antichi borghi

L'indirizzo giusto per godersi in pieno il Lago di Garda? Sicuramente Villa Onofria, una delle dimore più esclusive di Sirmione.

Villa Onofria può essere il punto di partenza perfetto per una vacanza divisa tra il benessere termale e le gite nel territorio circostante, alla scoperta dei piccoli borghi nascosti tra le colline moreniche fino ad arrivare alle città di Verona e Mantova.

Una vacanza dedicata alla ricerca del benessere, quella sensazione che si percepisce quando siamo in armonia tra noi e ciò che ci circonda.

Il benessere tra la natura

Tutti conoscono Sirminone e il lago di Garda, ma non tutti sanno che a pochi chilometri dalle sue sponde si trovano alcuni dei borghi più belli d'Italia.

E' il territorio delle colline moreniche, dolci campagne punteggiate da piccoli paesini ricchi di storia e angoli suggestivi.

Come Castellaro Lagusello, un borgo medievale arrampicato su un'altura e affacciato su un laghetto a forma di cuore. Oppure Borghetto, il più piccolo dei borghi dei colli mantovani. Qui è un incanto passeggiare lungo il Ponte Visconteo fino ad arrivare al Castello Scaligero e alla piccola chiesa dedicata a San Marco Evangelista.

  • Il benessere tra acque termali e antichi borghi

Credit: Alessandro Tabacchi

Passeggiate tranquillamente tra le stradine e godetevi quella sensazione di pace fuori dal tempo e armonia che si respira. Poi magari fermatevi una delle osterie locali per pranzo o cena: ordinate i capunesi, gnocchetti di pangrattato, grana e brodo bollente che un tempo si usavano come farcitura del cappone.

A spasso tra le vigne

In giro tra le colline, come non fermarsi per un buon bicchiere di vino? Il DOC di questo territorio è il Lugana, un vino bianco dalla personalità decisa. Perfetto per accompagnare i piatti a base di pesce del lago.

Il benessere tra le acque termali

Da Villa Onofria in pochi minuti si raggiungono le terme di Catullo, le terme di Virigilio e Acquaria, il grande parco termale di Sirmione.

  • Il benessere tra acque termali e antichi borghi

Qui l'acqua ha un temperatura costante tra i 34 e i 36 gradi, anche in inverno quindi è un piacere fare il bagno, avvolti dai vapori e dalla nebbia calda. In più nel 2013 Acquaria è stato ampliato con un area interna con circuito di saune, bagni di vapore, docce emozionali e le aree relax multisensoriali, tra cui la Stanza del Sale, la Sala della Musica e la Sala dl Cielo Stellato, pensate per far raggiungere agli ospiti un totale stato di benessere fisico e interiore.

Il benessere di tornare a casa

Una volta tornati nella privacy a Villa Onofria non ti resterà che continuare a dedicarti al benessere, magari ordinando una cena al personal chef che arriverà direttamente in villa per preparare un'esclusiva cena in riva al lago...
Degustare le specialità locali, guardare il panorama del lago e poi ritornare tra gli eleganti interni della villa per una lunga notte di sonno cullati dal silenzio circostante. E il benessere sarà totale.

  • Il benessere tra acque termali e antichi borghi

Dove alloggiare a Sirmione:
Villa Onofria
Via Lugana Marina - 25019 Sirmione Lago di Garda (Brescia)
Tel. +39 339 1593098
Cell. +39 030 3546571

Wellness

Località principali