Ecco gli hotel più belli: Viterbo

Borgodoro

Magliano Sabina

A partire da € 110,00

La Pecora Ladra

Montalto di Castro

A partire da € 90,00

Piani della Marina

Tarquinia

A partire da € 140,00

Idee di viaggio

Viterbo: introduzione

Viterbo Hotel

Viterbo, capoluogo della Tuscia e Città dei Papi. Per ventiquattro anni, fra il 1257 e il 1281, fu sede del papato, in quel Palazzo dei Papi che ancora oggi è il monumento più celebre della città. Costruita accanto al Palazzo c'è la sua inconfondibile Loggia, che porta all'entrata della Sala del Conclave, nella quale vennero eletti ben cinque pontefici.

Il complesso si trova in piazza San Lorenzo, a due passi dal Duomo in stile romanico. Un altro punto di osservazione eccezionale per ammirare la fastosità della Viterbo medievale è in Piazza Plebiscito, dove si trovano il Palazzo comunale e la Chiesa di Santa Rosa, edificata di fianco alla casa che fu della patrona della città. Vale la pena di addentrarsi fra i vicoli di questa suggestiva città per scoprire i palazzi nobiliari, le chiese e i chiostri di varie epoche, le fontane in peperino, tipica pietra delle costruzioni viterbesi.

Prima che arrivassero i papi, Viterbo era stata già scoperta dagli etruschi prima e dai romani dopo per le eccezionali proprietà terapeutiche delle acque sulfuree che sgorgano ancora oggi nelle Terme di Paliano, a Bulicame e Bagnaccio. Infine, un'altra particolarità di Viterbo è il suo sottosuolo, interamente scavato in gallerie sotterranee, oggi utilizzate come cantine.

Viterbo: località nei dintorni