Ecco gli hotel più belli: Acireale

Atlantis Bay

Taormina

A partire da € 347,00

Hotel Monte Tauro

Taormina

A partire da € 176,00

Hotel NH Collection Taormina

Taormina

A partire da € 303,00

Hotel Villa Carlotta

Taormina

A partire da € 249,00

Metropole Maison d'Hôtes

Taormina

A partire da € 365,00

Hilton Giardini Naxos

Giardini Naxos

A partire da € 160,00

Grand Hotel Mazzarò Sea Palace

Taormina

A partire da € 347,00

Hotel Villa Ducale

Taormina

A partire da € 299,00

Excelsior Grand Hotel

Catania

A partire da € 76,00

La Plage Resort

Taormina - Isola Bella

A partire da € 302,00

Hotel Villa Sonia

Castelmola, Taormina

A partire da € 90,00

Belmond Grand Hotel Timeo

Taormina

A partire da € 454,00

Hotel Baia Taormina

Marina d'Agrò

A partire da € 199,00

Palazzo Cerami

Catania

A partire da € 94,00

Belmond Villa Sant'Andrea

Taormina Mazzarò

A partire da € 484,00

Grand Hotel Miramare

Taormina

A partire da € 151,00

Castello di San Marco

Calatabiano

A partire da € 179,00

Monaci delle Terre Nere

Zafferana Etnea

A partire da € 120,00

Idee di viaggio

Acireale: introduzione

Acireale Hotel

Immersa fra gli agrumi, ai piedi dell'Etna, Acireale accoglie il visitatore con la sua ricchezza barocca. La sua storia si perde nei secoli e il suo nome si deve al mito greco di Aci e Galatea. Acireale ha un passato di fiorente cittadina termale sia in epoca ellenistica che romana, come testimoniano i resti delle Terme di Santa Venera al Pozzo.

Distrutta dal terremoto nel 1693, Acireale ebbe una vera e propria rinascita, sotto il segno del Barocco. Tutto, a partire dall'impianto urbanistico, venne ricostruito. Palazzi e chiese assunsero lo stile unico che è ancora visibile e che fa di Acireale una delle cittadine più interessanti della Sicilia.

La seicentesca Chiesa di San Sebastiano è un simbolo di questa rinascita, con la sua maestosa facciata barocca e gli affreschi all'interno. Ma è anche simbolo della devozione religiosa degli acesi, che nel corso dei secoli realizzarono decine di templi votivi. Per questo Acireale è conosciuta anche come "città delle cento chiese".

Acireale vanta anche il Carnevale più importante della Sicilia, di antica tradizione e grande richiamo per i suoi carri allegorici. E grazie alla vicinanza con l'Etna e con uno magnifico mare Ionio c'è anche un particolare ecosistema, protetto dalla Riserva Naturale della Timpa.

Acireale: suggerimenti degli hotel

Guido Coffa

(Proprietario)

Monaci delle Terre Nere

Agriturismo

Monaci delle Terre Nere è un rifugio tranquillo dal caos dei centri urbani, un antico monastero del 18°secolo adagiato ai piedi dell'Etna. Le pendici del vulcano sono il suggestivo contesto in cui è immersa la tenuta. (Monaci delle Terre Nere) →

Acireale: località nei dintorni