← Indietro

L'arte nella Kalsa

Palazzo Abatellis a Palermo: l'arte siciliana nel quartiere più vibrante di Palermo.

L'arte nella Kalsa

La Kalsa era l'antica cittadella araba che oggi costituisce una dei quartieri più affascinanti di Palermo, un luogo impregnato di cultura ed energia dove oggi palpita il cuore autentico della città. Esplorando le strette vie di questo quartiere accarezzato dalla brezza salmastra della vicina marina si incontra il quattrocentesco Palazzo Abatellis che ospita la Galleria Regionale della Sicilia, un museo prezioso per le sue opere ma anche per gli edifici che le accolgono.

L'arte in Sicilia da Romanico al Barocco

La collezione ospitata nel museo si è formata in gran parte nel corso dell'800 e documenta la storia artistica della Sicilia dal Romanico al Barocco. L'ampio atrio del palazzo si apre su un doppio loggiato con una scala esterna che conduce al piano superiore. I bombardamenti del 1943 danneggiarono il palazzo e nel '54 fu chiesto al grande architetto Carlo Scarpa di progettare il restauro e il nuovo allestimento della collezione. Scarpa decise di esporre le sculture al piano inferiore e i dipinti a quello superiore, con eccezione dell'affresco quattrocentesco del Trionfo della Morte collocato nella parete dell'antica cappella del convento in cui fu convertito il palazzo.

La sistemazione museografica proposta da Scarpa ancora oggi rivela tratti innovativi come la sistemazione delle sculture su fondi colorati in legno o tessuto.

ll quadro più importante dell'intera collezione, l' "Annunziata" di Antonello da Messina, è collocato di sbieco vicino a una finestra da cui entra la luce naturale e affiancato da pannelli mobili su cui spiccano i tre Santi Dottori della Chiesa.

Di grande spessore artistico sono anche il "Ritratto di Eleonora d'Aragona" di Francesco Laurana o le opere di Pietro Novelli, il maggiore pittore siciliano dopo Antonello da Messina.

Valgono una visita anche le sale dedicate alla scultura siciliana dal '400 al 500 e gli spazi recentemente dedicati alla pittura siciliana tra '500 e '600. Prossimamente al Palazzo Abatellis verrà annesso il settecentesco Oratorio dei Bianchi, oggi in corso di restauro, che accoglierà la collezione di scultura del XVIII sec.

L'indirizzo giusto per un drink

Dopo Palazzo Abatellis non si deve mancare una visita alla vicina Chiesa dello Spasimo, oggi diventata spazio dedicato a eventi culturali. Mentre scende la sera è piacevole fermarsi per un drink al Kursaal Kalhesa, uno dei locali più trendy di Palermo realizzato all'interno di un antico palazzo che è stato trasformato in centro polifunzionale con wine-bar, ristorante e una fornita libreria.

Galleria Regionale della Sicilia Palazzo Abatellis
Via Alloro, 4
Palermo
Tel: +39 091 6230006

Arte

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Hotel Principe di Villafranca

Palermo

A partire da € 144,00

0 m

Hotel La Battigia

Alcamo

A partire da € 98,00

0 m

Palco Rooms&Suites

Palermo

A partire da € 110,00

0 m

Villa Dafne

Alia

0 m

Centrale Palace Hotel

Palermo

A partire da € 119,00

0 m

Masseria Susafa

Polizzi Generosa

A partire da € 80,00

0 m

Massimo Plaza Hotel

Palermo

A partire da € 120,00

0 m

Villa Igiea

Palermo

A partire da € 224,00

0 m

Casa Ruffino

Balestrate

A partire da € 48,00

0 m

Terre di Himera

Termini Imerese

A partire da € 80,00

Altri link utili
Sicilia
Palermo Hotels
Monreale Hotels
Sicilia (tutti gli hotel)