Ecco gli hotel più belli: Tortolì

Idee di viaggio

Tortolì: introduzione

Tortolì Hotel

Compresa tra il mare ed un grande stagno, Tortolì è la più grande città dell'Ogliastra. La sua florida economia è data dalla presenza del porto di Arbatax, dell'aereoporto e delle spiagge.

Da vedere la Chiesa di San Lussorio e la Chiesa di Sant'Andrea, mentre per le strade di Tortolì si potranno ammirare sculture a cielo aperto grazie al progetto "Su logu de s'iscultura", il paese della scultura. Antico evento è il rito de "s'imbudu", un'asta dove il miglior offerente ha diritto a guidare il carro a buoi con la statua di San Lussorio durante la festa in onore del Santo.

Nei dintorni di Tortolì si raggiungeranno facilmente bei luoghi nei pressi della frazione di Arbatax come Porto Frailis, Capo Bellavista, le Rocce Rosse, la Torre di San Gemiliano, la Spiaggia Orrì, detta anche Musculedda, la Spiggia Cea e "Scoglius Arrubius", gli scogli rossi divenuti vero e proprio monumento naturale.

Tra le gustosità di Tortolì sono segnalati i Culurgiones alla mentuccia, prelibatezze preparate nel lido di Orrì in occasione della festa di Sant'Anna.

Tortolì: suggerimenti degli hotel

Patrizia Usala

(Titolare Le Stanze di Patika)

Le Stanze di Patika

Bed & Breakfast

Patrizia Usala

lunghe spiagge bianche, calette nascoste da nature selvagge, luoghi artistici legati al mondo di Maria Lai. Borghi di saperi Sapori genuini Trekking nuragici, spazi avventurosi in quad con Olin Hood (Le Stanze di Patika) →

Tortolì: località nei dintorni