Ecco gli hotel più belli: San Miniato al Monte

San Miniato al Monte: introduzione

San Miniato al Monte Hotel

Realizzata tra l'undicesimo e il tredicesimo secolo, la Chiesa di San Miniato al Monte rappresenta uno dei migliori esempi dell'architettura Romanica toscana. La facciata è realizzata in marmo verde e bianco, con un mosaico del dodicesimo secolo che rappresenta Cristo fra la Madonna e San Miniato.

All'interno dell'altare della Chiesa di San Miniato al Monte sono conservate le ossa di San Miniato. Gli affreschi della Sagrestia rappresentano le sedici storie della leggenda di San Benedetto, ad opera di Spinello Aretino, mentre la Cappella del Crocifisso è decorata da Luca della Robbia su progetto di Michelozzo.

La Cappella di San Giacomo è decorata con cinque tondi di Luca della Robbia. Alla destra della Chiesa di San Miniato al Monte si trova il Palazzo del Vescovo, la residenza estiva dei Vescovi di Firenze, che poi fu destinata a Convento, Ospedale e Casa dei Gesuiti; da non perdere il bellissimo panorama della città di Firenze che si può godere dai gradini del Palazzo del Vescovo.

San Miniato al Monte: località nei dintorni