← Indietro

Arte e sospiri d'amore

Una gita romantica a Verona sulle tracce di Giulietta e Romeo.

Arte e sospiri d'amore

Verona è la città dell'amore

Chi riesce a contestare questa certezza condivisa da migliaia di persone in tutto il mondo? Eppure parte dei luoghi attribuiti a Giulietta e Romeo sono privi di veridicità storica da momento che furono fortemente "sistemati" nel 1935 da un Sopraintendente desideroso di alimentare questa leggenda. In realtà Verona è romantica davvero, immersa in un'atmosfera preziosa dove si sente il respiro di un grande passato. Basta attraversare Piazza delle Erbe con l'antico foro romano, ricordare con un brivido l'assassinio di Mastino I dietro le Case Mazzanti, ammirare l'imponenza del Palazzo Comunale su cui svetta la Torre dei Lamberti. Ma se si è in coppia, e per giunta innamorati, un tocco romantico-kitsch alla visita di Verona è doveroso.

La casa, il balcone e le lettere di Giulietta

La Casa di Giulietta in via Cappello è il luogo più conosciuto, visitato, fotografato e forse anche il più improbabile dal punto di vista storico, visto che fu fortemente rimaneggiata agli inizi del '900 ad esempio con l'aggiunta del famoso balcone. Eppure la leggenda romantica è più forte della verità storica e allora almeno un bacio davanti alla statua di bronzo di Giulietta bisogna concederselo.

Tornati a casa vale la pena di inviare una lettera a "Giulietta Capuleti-Verona" raccontando le proprie vicende d'amore. Incredibile ma vero si riceverà una risposta dalle volontarie del Club di Giulietta che con pazienza rispondono alle numerosissime lettere che arrivano da ogni parte del globo (in pratica è come scrivere a Babbo Natale :D)

Due cuori e una tessera sul Terrazzo degli Innamorati

Dal cortile della Casa di Giulietta si accede con una scalinata alla Terrazza degli Innamorati che è parte integrante del Teatro Stabile di Verona. La terrazza è uno dei punti più romantici della città e offre una vista panoramica del luogo dove, secondo la leggenda, Giulietta e Romeo scoprirono il loro amore. Nel 2008 la pavimentazione è stata restaurata con 60.000 tessere di marmo e in questa occasione è stato lanciato il progetto "Lovestone".

Tutte le coppie possono lasciare un segno indelebile del loro amore su una delle tessere facendola incidere a laser e ottenendo anche un certificato che riporta il numero e la posizione.

Dove la romantica storia ebbe la sua triste fine. Un'altra tappa di questo percorso artistico-amoroso è la Tomba di Giulietta che si trova subito fuori le mura della città, all'interno del convento di San Francesco al Corso. Un sotterraneo a cui si accede dal chiostro accoglie il sarcofago aperto davanti a cui ogni anno sospirano migliaia di persone. Il fascino dell'antico convento aumenta la suggestione e si finisce per dimenticare che quasi sicuramente Giulietta non è mai stata sepolta qui. All'interno del convento si trova il Museo degli Affreschi Cavalcaselle che accoglie una collezione di affreschi dal X al XVI sec. asportati da chiese e palazzi.

Una guida-gioco per scoprire la città in due

Per non rinunciare ad un pizzico di emozione e originalità si può scoprire Verona con la guida gioco Verona Amor edita da WhaiWhai. Trentacinque luoghi di Verona diventano il teatro di trentacinque mini racconti enigmatici e intriganti attraverso cui scoprire i segreti della città. Immaginando che l'ultimo discendente della famiglia dei Capuleti abbia bisogno di aiuto ci si impegna in un'affascinante esplorazione guidati dagli sms che vengono inviati sul cellulare e che rimandano a specifiche pagine della guida.

Dove fermarsi a cena

Chi vuole rimanere in città può prenotare un tavolo in un'antica mescita, L'Antica Bottega del Vino in via Scudo di Francia 3. Un luogo accogliente dal sapore d'altri tempi dove gustare i piatti della cucina tradizionale.
Se si cerca un luogo tranquillo fuori città la meta è Bardolino sulle sponde del Lago di Garda per assaporare una cena al ristorante La Loggia Rambaldi ospitato in un antico edificio cinquecentesco in Piazza Principe Amedeo affacciata sul porto.

Arte

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Villa Cordevigo Wine Relais

Cavaion Veronese

A partire da € 195,00

0 m

Ca' Giulietta

Sommacampagna

0 m

Boffenigo Small & Beautiful Hotel

Garda - Costermano

0 m

Hotel Principe di Lazise

Lazise, Lago di Garda

0 m

Byblos Art Hotel Villa Amistà

Corrubbio di Negarine

A partire da € 200,00

0 m

Locanda San Verolo

Costermano

0 m

Tenuta La Pergola

Bardolino

0 m

Relais Corte Guastalla

Sona Verona

0 m

Due Torri Hotel

Verona

A partire da € 153,00

Altri link utili
Veneto
Verona Hotels
Veneto (tutti gli hotel)