Ecco gli hotel più belli: Palinuro

Idee di viaggio

Palinuro: introduzione

Palinuro Hotel

Palinuro è una delle più rinomate località balneari della Campania, gioiello della Costiera Cilentana. Il suo nome ricorda un personaggio del poema epico di Virgilio, "L'Eneide". Palinuro era proprio il nome del nocchiero che secondo la storia portò Enea su queste coste.

Per chi giunge via mare, lo scoglio di Capo Palinuro annuncia di essere arrivati a destinazione. Ma non si può scendere dalla barca senza prima dare uno sguardo allo splendido Arco Naturale e senza aver visitato le famose grotte marine di Palinuro. La Grotta Azzurra, nota per il suo inconfondibile colore; la Grotta del Sangue, che prende le sue sfumature dalle alghe rosse; la Grotta dei Monaci, dove sembra di incontrare veri e propri religiosi in preghiera, ma si tratta solo di formazioni calcaree; la Grotta d'Argento che attira il visitatore con i suoi riflessi argentei.

Una volta arrivati in paese, da non perdere una visita a Palazzo Baronale Rinaldi, che nel 1814 ospitò Gioacchino Murat, arrivato nella zona di Palinuro per ispezionarla e potenziarne i fortini difensive. Infine, l'Antiquarium, dove si possono ammirare i reperti di una necropoli del VI secolo a.C., resti di una colonia greca insediata proprio nella zona di Capo Palinuro.

Palinuro: località nei dintorni