Ecco gli hotel più belli: Deruta

Torre della Botonta

Castel San Giovanni

Griffin's Resort

Orvieto

A partire da € 108,00

Il Cantico della Natura

Montesperello di Magione

A partire da € 79,00

Le Tre Vaselle

Torgiano

A partire da € 99,00

Locanda del Prete

Saragano - Gualdo Cattaneo

A partire da € 114,00

Villa di Monte Solare

Tavernelle di Panicale

L'Antico Forziere

Deruta

A partire da € 65,00

Tenuta di Canonica

Todi

A partire da € 150,00

Hotel Vannucci

Città della Pieve

A partire da € 65,00

La Posta di Confine

Mantignana

A partire da € 70,00

L'Orto degli Angeli

Bevagna

A partire da € 130,00

Idee di viaggio

Deruta: introduzione

Deruta Hotel

Deruta è conosciuta nel mondo grazie alla produzione di pregiate maioliche e ceramiche la cui lavorazione risale al periodo medievale durante la dominazione della Chiesa. Già in quel periodo le ceramiche venivano esportate garantendo a Deruta una cospicua ricchezza. Fu grazie alle decorazioni ispirate da Raffaello che i prodotti crebbero in notorietà.

Ancora oggi si possono ammirare maioliche presso il Museo della Ceramica nel Palazzetto Municipale, o come ornamenti architettonici, sulla facciata della Chiesa della Madonna delle Piagge. Ma Deruta non è solo ceramica; caratteristica per essere costruita simile ad un grande castello, la città mantiene, come molte località umbre, la sua identità medievale con la Porta di San Michele Arcangelo, il Palazzetto Municipale, la Chiesa di San Francesco, la Chiesa di Sant'Antonio, la Chiesa della Madonna del Divino Amore.

Il patrimonio artistico di Deruta, può contare anche su una serie di dipinti che vanno da autori come Alunno, Amorosi, Baciccio, Stendardo, Fiorenzo di Lorenzo e Guido Reni.

Deruta: suggerimenti degli hotel

Beatrice De Berdt

(Front & back office)

Hotel Vannucci

Hotel 3 Stelle

Adagiata su di una collina a 508 metri sul livello del mare, Città della Pieve permette di esplorare l'Umbria, la Toscana e il Lazio, dominando dall'alto il Lago Trasimeno e la splendida Val di Chiana. (Hotel Vannucci) →

Francesco Micci

(proprietario)

Il Cantico della Natura

Agriturismo

Francesco Micci

Il Cantico della Natura è un Eco Resort e Agriturismo biologico sul Lago Trasimeno ubicato all'interno di una splendida dimora in pietra del 1600 circondata da un oliveto secolare di 400 anni e da 30 ettari di boschi e Natura incontaminata. (Il Cantico della Natura) →

Roberta Biagioni Angeli

(Titolare)

La Posta di Confine

Agriturismo

Un luogo di quiete assoluta, dove rilassarsi in un ambiente ricco di storia immerso nella natura, in completo relax. Lontano da tutti i rumori della città per recuperare il massimo benessere a contatto con la natura. (La Posta di Confine) →

Deruta: località nei dintorni