Ecco gli hotel più belli: Ancona

Idee di viaggio

Ancona: introduzione

Ancona Hotel

In lingua greca Ancona significa gomito, data la sua posizione geografica simile ad un gomito tra il monte Conero e la costa, attraversando i colli Cardato, Astagno e Guasco. Ancona si divide tra un centro storico antico sul Colle Guasco, e una parte moderna più a valle. Possiede uno dei porti più importanti dell'Ardiatico e circa sei chilometri di spiagge.

Da visitare la Mole Vanvitelliana, la Chiesa di San Domenico, la Chiesa di Sant'Agostino, il Palazzo del Governo, il Palazzo degli Anziani, il Palazzo Bosdari con la Pinacoteca Francesco Podesti, la Chiesa di San Francesco delle Scale, il Palazzo Ferretti, la Cattedrale di San Ciriaco, l'Arco Trionfale di Traiano, la Fontana delle Tredici Cannelle o dei Calami, l'Anfiteatro Romano, il Museo Archeologico Nazionale delle Marche, Teatro delle Muse.

Tra gli eventi, il Salone Nautico dell'Adriatico e la Fiera internazionale della pesca. Piatti tipici di Ancona sono i vincigrassi, il brodetto, le beccute, e tra i vini spiccano il Rosso Conero, il Lacrima di Morro e il Verdicchio dei Castelli di Jesi.

Ancona: suggerimenti degli hotel

Orlando Rodano

(Proprietario)

Castello di Monterado

Residenze d'Epoca

Orlando Rodano

Monterado è un paese tranquillo, posizionato nelle colline marchigiane a soli 12 km da Senigallia ed è un punto di partenza ottimale per la spiaggia o la collina, verso belle località tra le quali Urbino, Corinaldo, Fano e il Monte Conero. (Castello di Monterado) →

Ancona: località nei dintorni