← Indietro

Tevere e Trastevere

Lungo il fiume di Roma, tra quartieri vibranti sia di giorno che di notte.

Tevere e Trastevere

Ponte Sisto: è qui che comincia il viaggio alla scoperta della Roma fluviale che collega Trastevere e Campo dei Fiori. Andando in direzione Campo de' Fiori, di sera ci si trova nel pieno della movida giovanile romana, sotto la statua di Giordano Bruno. Di mattina. invece, la piazza ospita il mercatino di fiori e frutta.

Movida capitolina

A Trastevere si accede da Piazza Trilussa. Da qui iniziano i vicoli che si addentrano in questo quartiere pieno di locali dove fermarsi per bere o mangiare qualcosa. Spesso aperto anche di sera, il Museo di Roma In Trastevere è un'occasione per scoprire questo quartiere com'era un tempo.

La piazza principale prende il nome dalla Basilica di Santa Maria in Trastevere. Già all'esterno si può ammirare un saggio dei magnifici mosaici che questa antichissima chiesa raccoglie. Per ammirarla in tutto il suo splendore, però, occorre andarci di giorno, quando sono aperte le sue porte e l'oro dei mosaici risplende.

Un'idea può essere quella di scegliere la domenica mattina, per abbinare la visita a una passeggiata lungo le infinite bancarelle del famoso mercato di Porta Portese.

La vita sul Lungotevere

Tornando sul Lungotevere, dal Ponte Garibaldi si può godere della migliore vista sull'isola Tiberina. L'enorme edificio che si erge al centro di questa isola fluviale è l'ospedale Fatebenefratelli. D'estate, nel centro dell'isola e lungo le sponde del Tevere. vengono aperti decine di dehors.

Sul Lungotevere ci sono anche le bancarelle che vendono una delle specialità di Roma: la "grattachecca", una granita fatta con ghiaccio tritato al momento e aromatizzato alla frutta.

Vietato mentire!

Pochi metri e si giunge alla Bocca della Verità, una grossa pietra circolare risalente al IV secolo avanti Cristo di 1,80 metri di diametro che rappresenta la testa di un fauno urlante. Siamo nella zona dell'antico Foro Boario e in un portico all'interno della Chiesa di Santa Maria in Cosmedin si trova il mascherone che, secondo la leggenda, mozza la mano dei bugiardi.

Non lontano si trova il Circo Massimo, un'arena di epoca romana dove si svolgevano le corse dei cavalli e perfino le battaglie navali.

Seguire sempre il fiume

Attraversando il Lungotevere Aventino si giunge a Piazza dell'Emporio, dove un tempo si trovava l'omonimo porto. È l'ingresso del quartiere conosciuto come Testaccio, un'altra zona da vivere specialmente di sera.
Qui si trova il Monte Testaccio, una collina artificiale nata in epoca romana dal deposito delle antiche anfore olearie, in latino "Testae", da cui deriva il nome dell'attuale quartiere.

Itinerari

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Hotel Raphael Relais & Châteaux

Roma

A partire da € 213,00

0 m

Marriott Grand Hotel Flora

Roma

A partire da € 254,00

0 m

Grand Hotel Parco dei Principi

Roma

A partire da € 185,00

0 m

Hotel Capo d'Africa

Roma

A partire da € 155,00

0 m

Tolentino Suites

Roma

A partire da € 64,00

0 m

Hotel Hassler Roma

Roma

A partire da € 275,00

0 m

Hotel Centrale

Roma

A partire da € 1.000,00

0 m

The Duke Hotel

Roma

A partire da € 54,00

0 m

Hotel De Russie

Roma

A partire da € 466,00

Altri link utili
Roma
Roma Hotels
Trastevere Hotels
Campo de' Fiori Hotels
Roma (tutti gli hotel)