← Indietro

Spesa golosa d'autunno

Grandi prodotti da acquistare per uno shopping - gourmet d'autunno

Spesa golosa d'autunno

A partire dai primi giorni d'autunno l'Umbria si ammanta di un fascino particolare che accende di sfumature i boschi e rende più struggente la bellezza degli antichi borghi. L'aria diventa frizzante e tra ottobre e novembre inizia la stagione dei prodotti più golosi primo fra tutti il tartufo bianco . Per quello nero, invece, bisognerà attendere i freddi giorni di febbraio. Le numerose sagre organizzate in tutto il territorio offrono l'occasione per uno shopping d'autunno che riempirà le dispense di sapori e note fragranti.

Un weekend d'autunno in Umbria? Un'ottima idea, questa è la stagione migliore per godersi i colori e i sapori dell'Umbria. Dai un'occhiata alla nostra selezione di hotel di charme in Umbria.

Gubbio: tartufi e ceramiche

Una delle Mostre-Mercato del tartufo più importanti è quella di Gubbio che ogni anno si svolge a fine Ottobre (31 Ottobre - 4 Novembre 2012) e non delude mai perché è in grado di unire la tentazione gastronomica con i tesori d'arte di questa antica città. Strade e piazze sono pervase dall'aroma inebriante del costoso tubero superstar che viene proposto anche in un'ampia gamma di prodotti di cui il più insolito è il miele al tartufo da provare in accompagnamento ai formaggi stagionati.

Lo shopping a Gubbio non si limita alle delikatessen ma punta anche sull'artigianato che qui ha conservato lavorazioni vecchie di secoli. E' il caso del bucchero eugubino ovvero la porcellana nera della tradizione etrusca che viene realizzata con argille pregiate lucidate a mano dopo la cottura con stecche in legno di bosso. Ecco una bottega rinomata dove acquistarlo: Rossi via Savelli della Porta - Gubbio.

Un posto speciale dove mangiare è in una grotta del '200 sotto Piazza Grande dove gustare le lasagne al tartufo.
Grotta dell'Angelo via Gioia 47 - Gubbio Tel 075 9273438

I tesori del bosco di Città di Castello

E' dedicata al tartufo bianco e ai prodotti del bosco la sagra che ha luogo a fine Ottobre / inizio Novembre (2-4 Novembre 2012) a Città di Castello. Non solo tartufi, quindi, ma anche funghi, castagne, frutti di bosco, miele, olio, insaccati e formaggi: il top della produzione dell'Alta Valle Tiberina.

Norcia, la città dei salumi

In italiano la parola "norcino" è sinonimo di insaccatore e questo la dice lunga sul legame tra Norcia e i salumi. E' da qui, infatti, che nel passato provenivano i migliori macellatori di suini che praticavano un'arte tramandata di padre in figlio e aiutata dalle particolari caratteristiche climatiche. Anche oggi questa città dell'Umbria non tradisce la sua fama. Ecco alcuni indirizzi sicuri dove acquistare prosciutto di Norcia, salsicce, lonza, capocollo e il tipico "salame corallina":

Gli indirizzi per lo shopping

  • Brancaleone da Norcia corso Sertorio 17 Norcia Tel: 0743 817534
  • Antica Norcineria Fratelli Ansuini viale della Stazione Norcia Tel: +39 0743 816809
  • Il Norcino - località Campi di Norcia - Norcia (PG) Tel: +39 0743 820133

I salumi non esauriscono l'offerta golosa di questo territorio sovrastato dai Monti Sibillini. Subito fuori Norcia la frazione di Castelluccio è rinomata per una lenticchia IGP particolarmente piccola e gustosa e coltivata solo biologicamente. In autunno si assapora la varietà "lenta" ottima nelle zuppe. Un indirizzo dove acquistare queste ottime lenticchie è l' Azienda Agricola Emilia Perla via Pian Grande Castelluccio - Norcia Tel: +39 0743 821105

I ristoranti della zona fanno a gara a proporre i piatti gustosi della gastronomia locale: tra le paste tipiche spiccano gli strangozzi al tartufo o le tagliatelle fatte in casa e condite con sugo di funghi, tra i secondi l'agnello a scottadito e ovviamente le lenticchie.

  • Ha ben 150 anni di attività il Granaro del Monte di via Alfieri 12 che appartiene all'associazione dei locali storici d'Italia.
  • In Piazza San Benedetto 12, la principale di Norcia, c'è anche l'Enoteca Beccofino dove sostare per provare i vini locali abbinati a un tagliere di salumi.

Zafferano: l'oro giallo di Cascia

A pochi chilometri da Norcia il borgo di Cascia custodisce un segreto prezioso: la coltivazione e lavorazione dello zafferano purissimo effettuata in modo completamente artigianale. Questo oro giallo viene festeggiato nel corso di una sagra ( 1 - 4 Novembre 2012) che coinvolge l'interno paese. Vengono organizzate visite anche ai produttori locali e degustazioni di piatti antichi basati su questa spezia. E' consigliabile acquistarla solo dagli appartenenti all'Associazione Zafferano purissimo di Cascia. Uno di questi è l'Azienda Roberto Persiani località Colmotino - Cascia (PG) Tel: +39 0743755322

Il calendario degli appuntamenti per il 2012

Gubbio - Mostra Mercato del tartufo bianco: 31 ottobre - 4 novembre
Città di Castello: Sagra del tartufo bianco e dei prodotti del bosco: 2-4 novembre
Cascia: Sagra dello zafferano: 1-4 novembre

Shopping

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Park Hotel ai Cappuccini

Gubbio

A partire da € 119,00

0 m

Locanda del Gallo

Gubbio

0 m

Castello di Petroia

Scritto di Gubbio

A partire da € 162,00

0 m

Borgo della Marmotta

Spoleto

A partire da € 100,00

0 m

Palazzo Leti

Spoleto

0 m

Villa Milani

Spoleto

0 m

La Preghiera

Calzolaro

0 m

San Luca

Spoleto

A partire da € 80,00

0 m

Castello di Postignano

Postignano

Altri link utili
Umbria
Città di Castello Hotels
Cascia Hotels
Norcia Hotels
Umbria (tutti gli hotel)