← Indietro

Rovereto tra Futurismo e Pop Art

Arte contemporanea, Depero e futurismo: il Trentino che non ti aspetti

Rovereto tra Futurismo e Pop Art

Vuoi fare una pausa culturale tra una sciata e l'altra? Ti piace la Pop Art? Hai sempre voluto sapere qualcosa di più sul Futurismo? La città di Rovereto è il posto giusto per te, una sintesi di tradizione e avanguardia, sport e cultura. Qui dal 2002 c'è la sede principale del Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto.

Mart, il cuore contemporaneo di Rovereto

L'architetto svizzero Mario Botta ha realizzato il progetto del museo che sorge dietro due palazzi settecenteschi, quello dell'Annona e palazzo Alberti. Lo spazio tra i due edifici è stato trasformato in un corridoio che si apre in una grande piazza rotonda ricoperta da una cupola di vetro e acciaio che accoglie le sculture di Mimmo Paladino.

Quattro piani dove sono esposte migliaia di opere che spaziano dal Futurismo alla Pop Art, dall'Arte Povera alle avanguardie contemporanee. Il Mart è un punto di riferimento per tutti gli appassionati d'arte anche per le importanti mostre che organizza nel corso dell'anno.

L'arte a Rovereto abita anche a Casa Depero

Uscendo dal Mart si può fare una piacevole passeggiata a piedi di 10 minuti per raggiungere la sede rinnovata della Casa d'Arte Futurista Depero in via Portici 38. Un'occasione da non perdere per una full-immersion nell'energia creativa del Movimento Futurista. Oltre alla collezione permanente, Casa Depero è sede anche di mostre temporanee, eventi e performance.

Casa Depero, l'unico museo futurista italiano concepito da un artista.

Fortunato Depero è una delle personalità più interessanti del futurismo italiano e trascorse gran parte della sua vita a Rovereto. L'artista nel 1919 creò una Casa d'arte futurista dove produceva manifesti e mobili e tutto ciò che potesse arredare uno spazio in modo estetico ma anche utile. Solo nel 1957, però, concluse un accordo con il Comune di Rovereto per cui le sue opere sarebbero state collocate in modo permanente nell'ex sede del Monte di Pietà. Il lascito dell'artista alla città è notevole, una collezione di 3000 pezzi tra dipinti, tarsie in panno, disegni, collage, manifesti e pezzi di arredamento.

Dai dipinti ai mobili ai manifesti: un'esperienza futurista

L'artista lasciò schizzi e annotazioni su come voleva allestire questo spazio ma non riuscì a completare il progetto. Nel 2009, in occasione del centenario dalla nascita del Movimento Futurista, il Museo Depero è stato riaperto al pubblico dopo un lungo periodo di ristrutturazione. Al primo piano sono esposte le grandi tarsie di panno che sono tra i pezzi più importanti della collezione. Opere come "Il corteo della gran bambola" o "Danza di Diavoli" sono un concentrato di colore e movimento. Le altre sale sono dedicate agli anni 1917-1918, un periodo di grande creatività per l'artista influenzato dai "Balletti Russi" di Diaghilev, e al periodo newyorchese che va dal 1928 al 1930.

Info utili

Mart
Corso Bettini 43 - Rovereto
Orari: da martedì a domenica 10 - 18 (venerdì chiusura alle 21)
Casa Depero'
Via Portici 38
Orari: da martedì a domenica 10-18
www.mart.trento.it

Arte

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Grand Hotel Terme di Comano

Comano Terme

A partire da € 102,00

0 m

Hotel Lido Palace

Riva del Garda

A partire da € 161,00

0 m

Imperial Grand Hotel Terme

Levico Terme

A partire da € 68,00

0 m

Relais Palazzo Lodron

Nogaredo

A partire da € 52,00

0 m

Hotel Kristal Palace

Riva del Garda

A partire da € 145,00

0 m

Grand Hotel Trento

Trento

A partire da € 125,00

0 m

Hotel Continental

Nago Torbole

A partire da € 52,00

0 m

Hotel Savoy Palace

Riva Del Garda

A partire da € 110,00

0 m

Hotel Garda

Riva Del Garda

A partire da € 99,00

0 m

Biohotel Hermitage

Madonna di Campiglio

A partire da € 206,00

Altri link utili
Trentino Alto Adige
Rovereto Hotels
Trentino Alto Adige (tutti gli hotel)