← Indietro

Rocche e Rinascimento, Rossini e Cagliostro

Storie di amore e musica tra le colline marchigiane.

Rocche e Rinascimento, Rossini e Cagliostro

Vicino al confine tra Marche e Romagna si trova il Castello di Gradara, piccolo centro vicino alla Repubblica di San Marino. Questa roccaforte a pochi passi dal mare accoglie il paesino all'interno delle sue mura di cinta.

Nelle sale del Castello si sono avvicendate potenti famiglie medievali e tenuti sontuosi banchetti; all'ombra della torre si consumarono intrighi, passioni, lotte e vicende amorose.
La più celebre fu quella tra Paolo e Francesca, la storia tra il giovane della famiglia dei Malatesta e la sposa di suo fratello, immortalata da Dante Alighieri nella Divina Commedia.

Rossini abita qui

Anche a Pesaro una rocca fa bella mostra di sé in pieno centro. E' la Rocca Costanza a pianta quadrilatera con i suoi torrioni circolari, a pochi isolati da Casa Rossini.
La cittadina marchigiana, infatti, ha dato i natali a Gioacchino Rossini, celebre compositore de "Il Barbiere di Siviglia", cui è dedicato l'annuale appuntamento del "Rossini Opera Festival".

Pesaro è una cittadina tranquilla, pur essendo tra i maggiori distretti economici della regione: vale la pena scoprirla in bicicletta oppure passeggiando sul lungomare o per le stradine del centro storico.

Eremi e castelli tra le colline marchigiane

Non meno interessante è la Rocca Malatestiana di Fano, situata ad una dozzina di chilometri. La presenza dei nobili feudatari - che qui furono sepolti - è testimoniata anche dalla Corte Malatestiana, elegante edificio sede di concerti e spettacoli teatrali.
Per chi volesse godere della tranquillità delle colline marchigiane, si consiglia una visita all'Eremo di Monte Giove poco fuori città: dal belvedere del complesso conventuale si può ammirare Fano, il mare e la valle del Metauro.

Un semplice (ma delizioso) paesino

Bisogna percorrere alcuni chilometri verso l'interno per raggiungere Fossombrone. Da lontano si staglia l'immagine di questo centro dove spiccano i tetti dei palazzi nobiliari, comignoli e i campanili delle chiese.
Da non perdere una visita alla Casa Museo Quadreria, una prestigiosa raccolta d'arte con dipinti di Giorgio Morandi, Arturo Tosi e altri illustri pittori del Novecento.

Finalmente Urbino!

Il fascino di Urbino, antica capitale del ducato di Montefeltro, è immutato. O forse accresciuto dalla suggestiva cornice paesaggistica di colline e vigneti.
Le maggiori espressioni artistiche rinascimentali sono conservate nel Palazzo Ducale, sede della prestigiosa Galleria Nazionale delle Marche che ospita la "Flagellazione" e la "Madonna di Senigallia" di Piero della Francesca e la "Muta" di Raffaello Sanzio.

Nella rocca di San Leo, poco distante da Urbino, aleggia la leggenda del Conte Cagliostro, l'alchimista che aveva distillato l'elisir di eterna giovinezza e che l'Inquisizione aveva portato alla morte.

Itinerari

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Oste del Castello

Verucchio

A partire da € 74,00

0 m

Villa Cattani Stuart

Pesaro

A partire da € 75,00

0 m

I Quattro Passeri

Roncofreddo

A partire da € 69,00

0 m

Locanda La Campanara

Galeata

A partire da € 60,00

0 m

Le Case Antiche

Verucchio

A partire da € 119,00

0 m

Villa Tombolina

Montemaggiore al Metauro

A partire da € 80,00

0 m

Locanda di Villa Torraccia

Pesaro

A partire da € 65,00

0 m

Grand Hotel Rimini

Rimini

A partire da € 130,00

0 m

Castello di Monterado

Monterado

A partire da € 130,00

Altri link utili
Marche
Urbino Hotels
Pesaro Hotels
Fano Hotels
San Leo Hotels
Marche (tutti gli hotel)