← Indietro

Relax in versione design

Le Terme di Merano: 15 piscine e 10 vasche per un gioiello architettonico firmato Matteo Thun

Relax in versione design

Uno stile all'avanguardia per una tradizione che ha radici antiche. Questa affermazione non vale solo per oggi ma anche per il passato. Merano era celebre per il livello delle proprie strutture termali già dal 1800 tanto che la principessa Sissi d'Asburgo l'aveva scelta tra le città del Trentino per i propri soggiorni di salute. E il complesso delle Terme di Merano è sorto nel 2005 proprio davanti alla passeggiata lungo il fiume Passirio tanto amata dalla principessa.

Il talento progettuale di Matteo Thun ha concepito un gioiello architettonico che ha come fulcro un sorprendente cubo di metallo e vetro con una vista incredibile sulle montagne circostanti e interventi in legno naturale che riconducono ad uno dei simboli di questo territorio.

Il complesso comprende 15 piscine interne a cui si aggiungono 10 vasche dislocate nel parco e accessibili dal 15 maggio al 15 settembre.

Il mondo delle acque

Dalla grande piscina di 240 mq che domina il centro dello stabilimento e permette anche una comunicazione tra interno ed esterno si passa a quella di acqua salina o alle piscine termali di acque al radon. D'estate il mondo delle acque si arricchisce con la vasca Kneipp che va da 18-a 34°C, la piscina a nuoto controcorrente, quella sportiva e quella per non nuotatori fino al rilassante bagno sorgivo. D'estate poi è piacevole, idimenticare la calura rilassandosi nel parco di oltre 50.000 mq che circonda il complesso

I bambini hanno a disposizione due piscine, una all'interno e una all'esterno, e uno spazio gioco con assistenza dove i genitori possono lasciarli per potersi godere il centro termale in tutta tranquillità.

Rigenerarsi con il caldo e il freddo

Le saune sono l'altra metà del paradiso presso le Terme di Merano: un territorio dedicato al benessere e alla salute. Qui è possibile scegliere tra la sauna classica, i bagni di vapore, la sauna finlandese in legno all'aperto e il calidarium. Lo stabilimento offre anche la terapia del fresco con l'esclusiva Sala della Neve, una stanza dove cadono fiocchi di neve dal cielo per ottenere un lento raffreddamento del corpo ed evitare i danni dello choc termico.

Salute e relax grazie a due acque termali

Gli stabilimenti di Merano utilizzano due tipi di acque termali: una al radon ed una sulfurea. La prima è utilizzata nelle piscine termali e fortifica il sistema immunitario oltre che essere la base ideale per trattamenti con principi naturali come i vinaccioli, il fieno o il siero di latte; la seconda, invece, è un'acqua ricca di sali minerali e oligoelementi che sgorga a 33°C a una profondità di 2300 metri.

Terme by Night

Da Novembre a Marzo il mondo delle saune e delle piscine si trasforma in esperienza notturna: l'orario viene esteso fino alle 24.

Aspettare il calare del sole galleggiando pigramente in piscina e farsi sorprendere dai giochi di luce e dai sottofondi musicali finché non scende la notte: ecco un privilegio speciale che può rendere una vacanza a Merano davvero indimenticabile.

Info utili sulle Terme di Merano

Piazza Terme 9
39012 Merano
tel. +39 0473 252 000
Orari e prezzi

Wellness

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Castel Rundegg

Merano

A partire da € 115,00

0 m

Monroc Hotel

Commezzadura

0 m

Boutique Hotel Miramonti

Avelengo Merano

A partire da € 150,00

0 m

Boutique & Design Hotel ImperialArt

Merano

A partire da € 126,00

Altri link utili
Trentino Alto Adige
Merano Hotels
Trentino Alto Adige (tutti gli hotel)