← Indietro

Olive all'ascolana & Co

Dalle olive ripiene alla pasta, dai salumi al brodetto: i tesori golosi del territorio ascolano

Olive all'ascolana & Co

La provincia di Ascoli Piceno è un'autentica miniera del gusto e offre alcuni dei piatti che hanno reso celebri le Marche come una delle regioni più interessanti d'Italia dal punto di vista gastronomico.

Le olive all'ascolana: l'antipasto per eccellenza

I Romani adoravano le olive del territorio piceno, i monaci olivetani nel Medioevo le mettevano in una salamoia di loro invenzione. Va precisato che non si tratta di olive qualsiasi ma della varietà Tenera Ascolana , uno dei simboli incontrastati della provincia di Ascoli Piceno . Nel '700 a un anonimo cuoco venne l'idea di farcire queste olive dalla forma grande e accogliente con un trito di carni miste e formaggio e poi di friggerle nell'olio. E così nacque la leggenda del gusto delle olive ripiene all'ascolana che dal 2005 hanno conquistato la DOP. Fantastiche come antipasto che rischia di diventare un piatto unico sono un elemento importante anche del fritto misto all'ascolana composto anche da bocconcini di carne d'agnello, carciofi, zucchine, fiori di zucca e pezzetti di crema .

E per primo? I maccheroncini di Campofilone: una tradizione dal '500

La pasta fresca artigianale è uno dei capisaldi della cucina marchigiana. Il territorio ascolano però offre un'esperienza unica, i maccheroncini di Campofilone ovvero la specialità di un piccolo borgo famoso già nel '500 per i suoi tagliolini sottili come capelli d'angelo e impastati con ben 10 uova per ogni chilo di farina. Il condimento tipico è un ragù di carni miste arricchito da rigaglie di pollo e da una spolverata di pecorino ma vengono proposti anche con sugo di funghi e, sulla costa, con i condimenti di pesce.

Due indirizzi dove acquistare i maccheroncini:

  • La Campofilone di Enzo Rossi - località Ficiara 27 - Campofilone
  • Pastificio Spinosi - via XXV Aprile - Campofilone

Oltre a questa specialità bisogna provare anche i vincisgrassi un altro primo tipico della tradizione marchigiana, in pratica la versione locale delle lasagne al forno farcite con ragù di carni miste e besciamella.

Il vocabolario dei salumi: dal ciauscolo al mazzafegato

I salumi rappresentano un capitolo importante del patrimonio gastronomico del territorio e hanno un carattere che rivela le loro origini antiche. Il ciauscolo è un salame reso particolare dalla sua spalmabilità e da il meglio di sé con il pane di campagna o la tradizionale "crescia al formaggio". La lonza e il lonzino delle Marche sono ideali come antipasto accompagnati da un bicchiere di Rosso Piceno,mentre un salume più raro è il "mazzafegato" o "salsiccia matta" dal colore scuro e dal sapore intenso e leggermente piccante.

Per fare scorta di salumi delle Marche

:
  • Salumificio Passamonti - via Leopardi 12 - Monte Vidon Combatte ( Fermo)

Delizie gastronomiche e atmosfere Liberty nella città delle 100 torri

Ad Ascoli Piceno è facile farsi conquistare dalla bellezza di piazza Arrigo che è una sintesi di storia della città con il battistero costruito sopra un tempio romano, il museo archeologico, il medievale palazzo comunale. Dopo aver nutrito lo spirito si passa alla Gastronomia Migliori che a sua volte sintetizza il meglio della gastronomia locale: formaggi, oli, salumi tra cui spicca l'irresistibile ciauscolo e, ovviamente, le immancabili olive all'ascolana. A pochi metri da qui, nella storica piazza del Popolo, ecco un'altra gloria cittadina: il Caffè Meletti con le sue sale in stile Liberty dove concedersi un bicchierino di Anisetta, il liquore a base di anice che qui viene prodotto e servito con un chicco di caffè.

Il brodetto di pesce di San Benedetto del Tronto: delizia dell'Adriatico

E' risaputo che nelle Marche la costa è comunque vicina anche se ci si trova nell'entroterra. Da Ascoli Piceno è d'obbligo fare una puntata a San Benedetto del Tronto, se non altro per assaggiare uno dei brodetti di pesce più gustosi dell'Adriatico. La variante locale, infatti, prevede l'utilizzo anche dei peperoni, dei pomodori verdi e dell'aceto al posto del vino per aromatizzare il misto di pesci mediterranei che caratterizza questo piatto.

Un indirizzo sicuro per gustare il brodetto di pesce è un ristorante accolto in una dogana pontificia del '500:

  • Caserma Guelfa - via Caserma Guelfa 5 San Benedetto del Tronto

Un tesoro dolce delle Marche: il lonzino di fichi

Il nome fa venire in mente un salume e in effetti la forma cilindrica di questo dolce lo ricorda davvero. In realtà è un impasto di fichi secchi, mandorle, noci, semi di anice, Mistrà e un tocco di sapa, il mosto cotto. Da gustare abbinandolo anche ai formaggi locali stagionati e ai vini passiti.

Il territorio nel bicchiere: i vini Rosso Piceno, Falerio e Offida

Dal punto di vista enologico l'ascolano presenta una serie di vini interessanti da provare in abbinamento con i piatti della tradizione locale. Il Rosso Piceno DOC dal colore rubino è perfetto con le minestre calde a base di legumi ma viene accostato anche a brodetti di pesce molto ricchi come quello sanbenedettese. Il Falerio dei Colli Ascolani DOC prende il nome dall'antica città romana di Faleria ed è un bianco secco e profumato da gustare come aperitivo. L'Offida Rosso DOC è un abbinamento ottimo per i vincisgrassi o i maccheroncini al ragù. Con le olive all'ascolana si può bere un Offida Pecorino DOC in versione spumantizzata che alleggerisce la ricchezza di questo piatto esaltandone il sapore.

Dove mangiare e dormire ad Ascoli Piceno

Una location di charme è Villa Cicchi, nella campagna marchigiana, a pochi chilometri da Ascoli Piceno. Camere affrescate con arredi originali dell'800 e un ristorante di cucina marchigiana cucina con prodotti biologici coltivati nel podere di famiglia.
Villa Cicchi

Gusto

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Hotel Leone

Montelparo

A partire da € 140,00

0 m

Castel di Luco

Acquasanta Terme

0 m

Villa Cicchi

Ascoli Piceno - Abbazia di Rosara

A partire da € 80,00

0 m

Fiorano

Cossignano

0 m

Residenza 100 Torri

Ascoli Piceno

A partire da € 81,00

Altri link utili
Marche
Ascoli Piceno Hotels
Marche (tutti gli hotel)