← Indietro

In viaggio tra botteghe e l'artigianato italiano

Un'idea di vacanza low cost all'insegna del made in Italy

In viaggio tra botteghe e l'artigianato italiano

L'Italia lo sappiamo ha un'anima artistica e un cuore che pulsa di artigianato. Nei suoi borghi e nelle sue vie scorre, come sangue nelle vene, un saper fare invidiato a livello internazionale, di qualità, tipico e che riporta le sue origini a tempi antichissimi dove ritroviamo lavorazioni con le quali tuttora veniamo ammirati.
Un'Italia fatta di borghi, muri medievali e affreschi rinascimentali dove, sembra che il tempo si sia fermato a qualche secolo fa. Un paesaggio che si nutre di silenzio e arti antiche, non coinvolto dalla prepotenza dell'urbanizzazione. Questa è l'Italia da amare e da apprezzare.
L'Italia artigiana, molte volte sottovalutata, da recuperare come stile di vita per valorizzare l'arte, la cultura e la creatività. Per tutti questi motivi vi invito in un viaggio di tre giorni tra botteghe artigiane italiane per stimolarvi in una vacanza alternativa e low cost nel nostro bel paese.

Il tour comincia dalla regione "matriarca" dell'artigianato: la Toscana precisamente a Impruneta.

Questa città collinare che dista circa mezzora da Firenze seguendo la SP70 in direzione sud, è un distretto della terracotta dove viene prodotto appunto il famoso "cotto di Impruneta". La lavorazione della terracotta in questa cittadina risale all'epoca etrusca dove i primi manufatti erano giare, tegole e mattoni. Col passare degli anni, grazie alla vicinanza con la bella Firenze, l'uso di questa terracotta lo troviamo in opere artistiche importanti come la cupola della cattedrale di Santa Maria del Fiore, per la quale Brunelleschi si fece produrre appositamente dei mattoni.

I luoghi da visitare a Impruneta sono quindi le fornaci dove poter osservare con i propri occhi la lavorazione della famosa terracotta e conoscere gli artigiani dal vivo.
Vedrete una ceramica ottenuta è protetta dalla Denominazione di Origine Ceramica Artistica e Tradizionale di Impruneta per la quale tutti gli artigiani che la lavorano sono iscritti ad un registro e per la quale sia la lavorazione che la terra devono provenire dall'interno di quest'area comunale.

Chiesa di San Miniato a Quintole: E' un'antica chiesetta medievale situata sulla via Cassia-Adrianea, la cui struttura risale al 1150. Con il corso dei secoli furono apportate svariate modifiche tra cui la realizzazione di tre altari nel 1519 e la realizzazione della canonica. La chiesetta è realizzata totalmente in pietra e presenta una pianta a croce latina con un accesso in stile Romanico.
All'interno presenta un affresco del trecento raffigurante la madonna col Bambino.

Villa Corsini a Mezzomonte: Questa preziosa villa nacque come fattoria intorno al 1000 d.C.. Di quell'epoca rimangono solamente le mura. Infatti dopo l'acquisto nel 1480 da parte di Lorenzo il Magnifico si notò la sua iniziale ristrutturazione rinascimentale. Secoli dopo fu invece acquistata dai Medici che la arricchirono e la decorarono con affreschi e soffitti intagliati che possiamo ammirare tuttora. Da questa villa potrete inoltre ammirare il fantastico paesaggio del Chianti.

In questa cittadina non potete non godere di passeggiate tra olivi e sentieri... Un itinerario consigliato, di circa mezz'ora solo andata, è partendo da P.za Buondelmonti a Impruneta verso La località di Falciani percorrendo strade dove di possono notare bellissimi panorami e apprezzare ciò che la natura del territorio offre.

Dove mangiare?

Dopo la camminata potete rifocillarvi presso il ristorante: "Il Battibecco" sempre a Impruneta dove in un ambiente raffinato potrete degustare prodotti tipici o una classica pizza italiana.

Per la giornata numero 2 ci spostiamo verso Carrara nel distretto Apuo-Versiliese dove incontriamo una delle attività artigiane più antiche che l'Italia e la Toscana conoscano. Per questa "antichità" dobbiamo ovviamente ringraziare il marmo più bianco che esista: quello di Carrara.

La pietra presente in questo distretto ormai celebre ha adornato importanti costruzioni architettoniche in tutto il mondo e come ben conosciamo le sculture di Michelangelo.

Da visitare: potete visitare i caratteristici laboratori della Versilia dove potete ammirare il lavoro di antichi mestieri come quello dello sbozzatore e dell'ornatista. Da vedere sono assolutamente i borghi di Querceta, Seravezza e Pietrasanta. Distano tutte e tre a pochi minuti di distanza quindi vale la pena visitarli in una giornata. In particolare in quest'ultima potete soffermarvi a vedere il centro storico con il Duomo di San Martino in stile romanico, Chiesa di Sant'Agostino e il museo archeologico dove potete ammirare reperti di origine etrusca. Il museo archeologico si trova all'interno di Palazzo Moroni realizzato unendo due vecchi edifici: la Casa dei Padri Agostiniani, e la casa del notaio Moroni da cui poi deriva il nome odierno.
Per l'ultimo giorno Arriviamo alla Garfagnana. Questa volta vi propongo il relax di una giornata culinaria alla scoperta della Farro. Un alimento antichissimo che ha sfamato intere popolazioni. Prodotto IGP simbolo della cittadina Toscana.

Dove mangiare?

Per gustare questo buon farro, dopo aver visitato la Fortezza di Verruccole e fatto camminate per i sentieri di questo paese, potete andare al Ristorante Delle Alpi dove potete gustare prodotti tipici della cucina tipica Garfagnina tra cui i tortelli, le pappardelle e la polenta con il tipico granturco ottofile.
Non mi resta che augurarvi un buon viaggio tra le bellezze dell'Italia!

Il nostro insider è Laura Tonus

24 anni, creativa e grafica pubblicitaria. Mi piace scrivere, cucinare e come ogni donna amo la cioccolata. Nella vita ho scelto di ridare valore all'artigianato Italiano attraverso il mio e-commerce dove botteghe artigiane possono vendere i propri prodotti online e farsi conoscere. Se siete appassionati di artigianato, attraverso il mio blog potete trovare "lezioni" di moda e stile, informazioni sui mercatini artigianali italiani e innovazioni made in Italy.

Ti senti anche tu un insider? Vorresti scrivere un articolo per ItalyTraveller? Manda la tua candidatura

Itinerari

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Hotel Le Fontanelle

Pianella

0 m

Casa Fabbrini

San Casciano dei Bagni

A partire da € 180,00

0 m

Fattoria Armena

Buonconvento

0 m

Campo di Carlo

Sassetta

0 m

Follonico 4-Suite

Torrita di Siena

0 m

Il Borghetto

Montefiridolfi, San Casciano Val di Pesa

0 m

Borgo Lucignanello

San Giovanni d'Asso

A partire da € 109,65

Altri link utili
Toscana
Val D'Orcia Hotels
Siena Hotels
San Gimignano Hotels
Massa Carrara Hotels
Toscana (tutti gli hotel)