← Indietro

Il Mosaico di Nino

Nino di Costanzo al ristorante dell'Hotel Terme Manzi di Ischia.

2 stelle Michelin, 5 tavoli, una brigata di almeno 12 elementi. Questi sono i numeri con cui si presenta il ristorante Il Mosaico dell'Hotel Terme Manzi a Ischia, un albergo a 5 stelle nel comune di Casamicciola.

L'hotel vanta una lunga tradizione termale dal momento che fu costruito sulla storica fonte del "Gurgitiello" dove Garibaldi venne a curarsi la ferita che aveva riportato in Aspromonte.
Il ristorante che è situato presso il patio circondato da fontane zampillanti, a pochi mesi dopo la sua apertura si era già guadagnato la prima ambita stella Michelin.
Gran parte del merito va a Nino di Costanzo, il giovane e brillante chef che ritornato nella sua isola nativa dopo una serie di esperienze internazionali.

Tutta la cucina di Nino di Costanzo rivela il suo background cosmopolita e anche il profondo amore per la sua terra: i piatti sono estremamente scenografici ma partono sempre dagli ingredienti del territorio innovati con creatività brillante che coinvolge ricette di terra e di mare come avviene tradizionalmente nella cucina di Ischia.

Una cena a Il Mosaico è fonte di continue sorprese nella presentazione di piatti studiati con cura minuziosa negli accostamenti e nell'effetto finale. Niente è lasciato al caso a partire dalle diverse carte delle acque, olii, sali e caffè curate dal maitre Costantino Russo.
Una prima sorpresa è data dalla selezione di panini e grissini fatti a mano e serviti in un mobile a scomparti disegnato appositamente dallo chef. I diversi tipi di pane, invece, vengono serviti in un antico baule di legno e anche il commiato agli ospiti è accompagnato dal dono di una fragrante pagnotta fatta in casa.

Il menù è un fuoco d'artificio di piatti che giocano con ingredienti della tradizione come il coniglio, uno dei protagonisti della gastronomia dell'isola, che Di Costanzo propone però "all'acquapazza", scegliendo così una tecnica di cottura di solito usata per il pesce.
Analogamente il branzino pescato all'amo è cotto al vapore di fieno con "un'infusione di sottobosco".
Queste scelte dello chef non sono però "divertissement" fine a sè stessi, i sapori sono sempre armoniosi e bilanciati anche nelle ricette più complesse.

La golosità, il sapore, il profumo non mancano certo ai tavoli de Il Mosaico anche se gli ospiti rimangono colpiti dalla perfezione architettonica di ogni portata servita su piatti e vassoi disegnati dallo chef.
Nella sua cucina di Costanzo dà molta importanza anche alle verdure fresche coltivate negli orti di Ischia o ai formaggi della vicina Costiera come appare nei "Tortelli all'uovo ripieni di gamberi e pesto di basilico su nove verdure si stagione e ricotta affumicata ai sette legni".
Un vero omaggio alla tradizione partenopea è la selezione di dolci "la Dolce vita...napoletana" dove di Costanzo rivisita ricette storiche come la sfogliatella, la pastiera che trasforma in gelato, il pasticciotto e la delizia al limone.

L'esperienza più emozionante e indimenticabile che offre il ristorante Il Mosaico è sicuramente quella dello Chef's Table, un tavolo per due posto in cucina che rende possibile assistere in diretta ad ogni fase di preparazione dei piatti. Un sogno da gourmet, il cook watching a pochi metri da un grande chef.

Ristorante Il Mosaico
Hotel Terme Manzi
Piazza Bagni, 4
Casamicciola Terme - Ischia
Tel. +39 081 994722

Gusto

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Hotel San Giorgio Terme

Barano d'Ischia

0 m

Mezzatorre Resort & Spa

Ischia

A partire da € 169,00

0 m

Albergo San Montano

Lacco Ameno - Ischia

A partire da € 335,00

0 m

Ischia Blu Resort

Ischia

A partire da € 187,00

0 m

Miramare e Castello

Ischia

A partire da € 180,00

0 m

Villa Capricorno

Ischia

0 m

Hotel Parco Smeraldo Terme

Barano d'Ischia

0 m

Hotel Le Querce

Ischia

A partire da € 272,00

Altri link utili
Baia di Napoli
Ischia Hotels
Baia di Napoli (tutti gli hotel)