← Indietro

Nel Cilento: il Cannito

Dolci fatti in casa e cucina tipica sulla costa cilentana

Al resort Il Cannito di Paestum i piatti di terra e di mare hanno il sapore della cucina di casa.
L'esperienza del gusto offerta dal Il Cannito inizia con i profumi della macchia mediterranea che avvolge la collina di Capaccio, ad un passo da Paestum e i suoi templi. E alla fragranza di mirto e ginepro si aggiunge la brezza di mare. Siamo nel cuore verde del Cilento dove 25 anni fa Luigi Gorga si innamorò di questo luogo che oggi è stato trasformato in una maison d'hôte raffinata e allo stesso tempo totalmente impregnata di natura e tradizione.

La colazione con i dolci di Santa

Il risveglio a Il Cannito ha il sapore delle marmellate fatte in casa, della frutta fresca coltivata nella campagna circostante e dei dolci semplici e fragranti preparati da Santa, una delle figlie dei proprietari. E' lei che anima la cucina del resort con un entusiasmo contagioso che affiora dalla pagine del suo blog.

Chiedete di assaggiare la sua famosa meringata al limone che ha anche presentato alla trasmissione televisiva Attenti al Cuoco del canale Casa Alice.

Santa è particolarmente felice di condividere le proprie ricette con gli ospiti della maison d'hôtes e organizza corsi di cucina dove insegna le regole base della cucina cilentana spiegando i segreti della pasta e di altri piatti "di casa".

I grandi prodotti del Cilento

La giovane chef racconta come certi valori legati al mangiare sano, alla qualità delle materie prime e all'amore nel preparare ogni piatto siano una vera eredità di famiglia. I protagonisti della sua cucina sono i prodotti del Cilento, primo fra tutti la mozzarella freschissima, il Carciofo Tondo di Paestum, il Fagiolo di Controne, i pomodori, l'olio extravergine, i formaggi come la cacio ricotta e il caciocavallo podolico, i fichi bianchi e il miele.

Una tavola raffinata che parla di natura e tradizione

Il rito della tavola a Il Cannito si svolge a trenta posti esclusivi, riservati agli ospiti del resort e accolti in uno spazio suggestivo e raffinato. I colori degli allestimenti si fondono con la cornice naturale che si affaccia da ogni finestra.

D'estate è la terrazza panoramica che si trasforma in sala da pranzo con una vista incredibile che spazia fino all'isola di Capri.

Pranzo a bordo!

La costa del Cilento, a pochi chilometri dalle colline dove sorge il Cannito, conserva antiche tradizioni di pesca come quella delle "alici di Menaica" Presidio Slow Food che vengono pescate tra aprile e luglio, lavorate subito con sistemazione nei tradizionali vasi di terracotta. Dopo tre mesi di stagionatura si possono gustare nel sugo per gli spaghetti o in insalata con olio, limone, aglio e prezzemolo.

I proprietari de il Cannito offrono ai loro ospiti la possibilità di escursioni in barca lungo la costa cilentana (o anche fino a Capri e alla Costiera Amalfitana) con pranzo a bordo a base di prodotti locali.

Il tour enologico

Le proposte de Il Cannito coinvolgono anche gli appassionati di enologia con un tour presso l'Azienda Agricola San Giovanni che è stata una delle prime della zona a imbottigliare i vini del Cilento con criteri di alta qualità. Le degustazioni comprendono i 4 vini prodotti dall'azienda con le proprie uve: Paestum, Tresinus, Maroccia e Castellabate. Il tutto è accompagnato da pane casereccio, salumi e formaggi tipici da gustare in un luogo incontaminato tra terra e mare.

Alla scoperta del Fico Bianco

I percorsi legati alla cultura e i sapori del territorio attorno a Paestum continuano con un altro "tour del gusto" dedicato a un prodotto d'eccezione come il Fico Bianco del Cilento. La famiglia Gorga accompagna i propri ospiti a visitare l'Azienda Agricola Santomiele di Ogliastro che ha saputo innovare le ricette della tradizione con un guizzo di creativita.

Gli ospiti scopriranno il "capicollo" fatto di fichi, noci e finocchietto, la sfoglia di cioccolato fondente farcita di fichi bianchi, i fichi al limoncello e altre delizie del genere.

Bufala: dalla mozzarella alle borse

Cilento vuole dire anche un mondo di legato all'allevamento delle bufale. La Tenuta Vannulo é un'altra meta proposta agli ospiti de Il Cannito: non semplicemente un caseificio dove assaporare le celebri mozzarelle di bufala, ma un luogo dedicato alla valorizzazione di tutti gli aspetti di questa tradizione. Ecco allora la yogurteria, la produzione dei gelati con latte di bufala, la bottega della pelle dove acquistare borse e altri oggetti artigianali.

Scoprire i templi con le guide"inside"

L'esplorazione di Paestum e delle sue meraviglie non può prescindere dalla dimensione archeologica. Gli antichi templi qui non sono solo un'attrazione turistica ma parte integrante dello "spirito del luogo". È questo il senso dei tour archeologici proposti da Il Cannito: esperienze emozionanti sotto la guida di chi é nato e cresciuto in questa terra.

Il Cannito
Via Cannito
84047 Capaccio - Paestum (Sa)
Tel: +39 0828 1962277
+39 333 3652324

Gusto

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Hotel Olimpico

Pontecagnano

A partire da € 54,00

0 m

Relais Paradiso

Vietri sul Mare

0 m

Hotel Raito

Vietri sul Mare

A partire da € 118,00

0 m

Il Cannito

Capaccio - Paestum

0 m

Palazzo Belmonte

Santa Maria di Castellabate

A partire da € 149,00

Altri link utili
Costiera Amalfitana
Paestum Hotels
Costiera Amalfitana (tutti gli hotel)