← Indietro

I tesori dell'Ornellaia

Tra le vigne della Costa degli Etruschi.

I tesori dell'Ornellaia

Dove le colline verdi della Toscana incontrano il mar Tirreno, a due passi dalla via per Bolgheri, fiancheggiata dai cipressi che Giosuè Carducci celebrò nei suoi versi nostalgici. Qui, sulla strada del vino della "Costa degli Etruschi", sorge la Tenuta dell'Ornellaia, in una campagna dove le paludi malsane di un tempo hanno lasciato posto a vitigni rigogliosi, ulivi e macchia mediterranea. Questa terra con il suo suolo ricco e l'aria mite ha smentito la convinzione di chi considerava solo il Chianti la zona del vino per eccellenza in Toscana.

Nel 1981 il Marchese Ludovico Antinori, nobile discendente di una casata di grandi viticoltori, volle concretizzare qui il proprio sogno di una di una realtà nuova nel panorama vinicolo italiano, caratterizzata dal rispetto per l'unicità del territorio, raccolta fatta a mano, vinificazione e affinamento individuale per le uve di ogni vigneto. Un esempio di questa filosofia di lavoro è quello delle "balie da vino": la Tenuta dell'Ornellaia per tradizione affida il primo processo dopo la raccolta alle mani esperte delle sue donne che eliminano dagli acini anche le più piccole parti vegetali residue. Il terreno della zona è marino, alluvionale e vulcanico e quindi adatto a vigneti a bacca rossa come Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot che qui assumono caratteristiche particolari rispetto ad altre zone d'Italia.

L'orgoglio della tenuta sono i vini Ornellaia, prodotto simbolo dell'azienda la cui annata 1998 è stata consacrata da Wine Spectator come "Miglior Vino del Mondo", le Serre Nuove e Le Volte. A questi si aggiunge il Masseto, un Merlot vinificato in purezza e nato nel 1986 da uve coltivate nel piccolo vigneto di 7 ettari di cui porta il nome. Oggi è uno dei vini più collezionati a livello internazionale.

Una tradizionale casa colonica dell'800 sapientemente restaurata dà il benvenuto agli ospiti che vogliono visitare la tenuta. La cantina, dall'architettura moderna e innovativa, si armonizza con la natura circostante amplificando la suggestione del luogo. E' possibile scoprire la realtà vitale e poetica di questa azienda unica assaporando i suoi prodotti lì dove vengono creati e conservati. Le visite si realizzano solo su prenotazione (compilando l'apposito form sul sito) con la possibilità di concordare anche pranzi esclusivi all'interno della Tenuta.

Tenuta dell'Ornellaia
Via Bolgherese, 191 - Bolgheri
57022 Castagneto Carducci (Livorno)
Tel: +39 0565 718 242
Fax: +39 0565 718 240
www.ornellaia.com

Gusto

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Relais Vedetta

Scarlino

A partire da € 104,00

0 m

Hotel Palazzo Guiscardo

Pietrasanta

A partire da € 152,00

0 m

Aia Mattonata Relais

Siena

A partire da € 175,00

0 m

Argentario Resort Golf & Spa

Porto Ercole

A partire da € 280,00

0 m

Borgo Santo Pietro Relais

Chiusdino

A partire da € 595,00

0 m

Palazzo San Lorenzo

Colle Val d'Elsa

A partire da € 101,00

0 m

Tenuta di Papena

Chiusdino

0 m

Il Borghetto

Montefiridolfi, San Casciano Val di Pesa

A partire da € 135,00

0 m

Villa La Bianca

Camaiore

A partire da € 135,00

0 m

Golf Hotel Punta Ala

Punta Ala

A partire da € 95,00

Altri link utili
Toscana
Volterra Hotels
Castiglione della Pescaia Hotels
Piombino Hotels
Massa Marittima Hotels
Livorno Hotels
Toscana (tutti gli hotel)