← Indietro

I tropici ad Ischia

A Forio d'Ischia un giardino creato per celebrare un grande amore

I tropici ad Ischia

Ischia non offre solo terme, mare e una cucina fatta di sapori autentici. Un soggiorno sull'isola dovrebbe comprendere sempre la visita a un luogo creato per amore, il giardino La Mortella. E' in una gola di origine vulcanica a Forio d'Ischia che il compositore inglese William Walton e sua moglie Susana vollero creare questo giardino come omaggio alla bellezza dell'isola.

Un giardino con due anime: misteriosa e solare

Quando decisero di trasferirsi qui nel 1949, Susana si rivolse al celebre paesaggista inglese Russel Page e insieme trasformarono quel luogo selvaggio e roccioso in un eden tropicale con più di 3.000 piante da tutto il mondo. Il parco è diviso in due zone ben distinte tra loro: il giardino a valle caratterizzato da un ambiente umido, lussureggiante e misterioso, il giardino di collina disegnato e sviluppato da lady Walton a partire dal 1983 e ricoperto da una vegetazione mediterranea inondata di luce.

Un giardino nel segno dell'acqua

Susana decise che l'acqua sarebbe stata l'elemento protagonista a La Mortella e cosi Russel Page creo un ruscello e quattro fontane che sottolineassero i punti forti del giardino. Ancora oggi i visitatori rimangono colpiti dall'altissimo getto della Fontana Grande, collegata da una scalinata di pietra alla quarta fontana sul pendio opposto. La scala e affiancata a una preziosa collezione di felci arboree che donano un fascino primitivo a questa area del giardino.

Nel segno dell'acqua e anche la Serra della Victoria, regno dell'incredibile Victoria Amazonica, una ninfea dalle enormi foglie rotonde che in natura arrivano a due metri e mezzo di diametro, mentre i fiori possono raggiungere anche i quaranta centimetri.

Un giardino ricco di colpi di scena

Le sorprese di La Mortella non finiscono qui, salendo verso il giardino di collina si incontrano la Sala Thai in stile orientale circondata da bambu e fior di loto, la Cascata del Coccodrillo, il Teatro Greco per concerti estivi con ?vista sul mare e la Roccia di William dove sono custodite le ceneri del musicista.

Un giardino che porta il fascino dei tropici nel Mediterraneo

Susana Walton e deceduta nel 2010 dopo 50 anni dedicati totalmente a questo giardino che ha dedicato alla memoria del marito e al suo amore per la musica tanto da ospitare ogni anno tre stagioni concertistiche: appuntamenti di musica da camera in primavera e autunno, in estate un festival per orchestre giovanili con concerti di musica sinfonica.
?La gestione e le attivita oggi vengono portate avanti da una Fondazione che cura il giardino e gli eventi speciali come avrebbe voluto questa donna dalle grandi passioni. E in questo intreccio di musica e natura ogni anno i visitatori vengono accolti da nuove fioriture, vere emozioni ?tropicali in una cornice mediterranea.

Visitare i Giardini de La Mortella

Orari: Aperti da fine Marzo a fine Ottobre: martedi, giovedi, sabato e domenica
Dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Giardini La Mortella
via Francesco Calise, 3
Forio, Ischia (Na)
Tel: +39 081 986220
www.lamortella.org

Natura

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

L'Albergo della Regina Isabella

Lacco Ameno - Ischia

0 m

Hotel Parco Smeraldo Terme

Barano d'Ischia

0 m

Garden Villas Resort

Forio - Ischia

0 m

Delfini Strand Hotel Terme

Ischia

A partire da € 31,00

0 m

Villa Margherita - Maison de Charme

Sant'Angelo d'Ischia

0 m

Terme Manzi Hotel & Spa

Casamicciola Terme - Ischia

0 m

Ischia Blu Resort

Ischia

0 m

Mezzatorre Resort & Spa

Ischia

A partire da € 1.000,00

Altri link utili
Baia di Napoli
Ischia Hotels
Baia di Napoli (tutti gli hotel)