← Indietro

Arte, gusto e motori

Modena, Reggio Emilia e Parma: nel cuore dell'Emilia Romagna

Arte, gusto e motori

La strada che da Modena giunge a Parma, passando per Reggio Emilia, riserva numerose sorprese. Si parte da Maranello, a 18 km a sud di Modena, un paese che è diventato un mito per gli appassionati di motori.

Alta velocità

Qui si trova la Galleria Ferrari, aperta nel 1990, dove sono esposti modelli storici, auto sportive, le monoposto di Formula Uno e trofei. Arrivano da ogni parte del mondo turisti e curiosi anche davanti all'ingresso della fabbrica creata dall'amato patron Enzo Ferrari.

A Maranello ha sede anche la Galleria del Vento, progettata dall'architetto genovese Renzo Piano, vanto tecnologico delle Scuderie Ferrari.
Poco distante, a Fiorano Modenese, si può provare, l'ebbrezza di un collaudo dal vivo lungo la pista, voluta proprio da Enzo Ferrari nel 1971. L'uso principale è legato soprattutto all'utilizzo dei pneumatici.

Quest'area dell'Emilia Romagna è rinomata per la produzione di aceto balsamico dop, ottenuto seguendo antiche ricette e procedure. A Spilamberto, vicino Maranello, si possono visitare le tradizionali acetaie e un museo dedicato.

Ci vediamo a Piazza Grande

Risalendo in direzione nord c'è Modena. Il cuore della vita cittadina si svolge a Piazza Grande: qui si affacciano il Palazzo comunale e il Palazzo dell'Arcivescovado, tra le massime espressioni dell'architettura italiana del romanico padano.

Da percorrere a piedi corso Canal Chiaro e la via Emilia, ricca di boutique e ristoranti. Sul corso ha sede il Museo della Figurina, nato dalla passione di Giuseppe Panini che fondò l'omonima casa con una collezione di oltre 500mila pezzi.

La città degli artisti

Reggio nell'Emilia, a metà strada tra Modena e Parma, ha un centro storico dalla forma di un esagono allungato. Una città che ha dato i natali a cantanti, pittori (il Correggio), poeti (Ludovico Ariosto) e che oggi è un importante centro culturale. A Reggio ha sede il Teatro Romolo Valli che vide il debutto del grande Luciano Pavarotti.

C'è anche una tappa a Canossa, nelle terre della Grancontessa Matilde: nel cuore dell'appennino spiccano i castelli, fortificazioni erette intorno all'anno Mille. Oltre al castello di Canossa, troviamo la Rocca di Rossena a 5 km da Ciano d'Enza.

Prociutto, Lambrusco e parmigiano

Parma è sinonimo del mangiar sano. E non potrebbe essere diversamente: è patria del parmigiano reggiano, di salumi come prosciutto di Parma, culatello, salame, spalla, langhirano, di pasta fresca e di prodotti cotti al forno. Specialità che vengono accompagnate dal Lambrusco, il vino frizzante sempre presente sulle tavole emiliane.

Antica capitale del Ducato di Parma e Piacenza, Parma conserva numerose testimonianze del suo passato. Tra queste l'enorme Palazzo della Pilotta, palazzo di servizio della famiglia Farnese.
Ospita al suo interno la Galleria Nazionale, ricca pinacoteca che annovera fra le sue collezioni dipinti di Leonardo da Vinci e del Parmigianino e statue di Antonio Canova.

Itinerari

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0 m

Villa Horti della Fasanara

Ferrara

A partire da € 160,00

0 m

Villino di Porporano

Parma

A partire da € 119,00

0 m

Residence Petronio

Bologna

0 m

Hotel Tower

Bologna

A partire da € 63,00

0 m

Grand Hotel Majestic "Già Baglioni"

Bologna

A partire da € 300,00

0 m

Ipoint Hotel

San Giovanni in Persiceto

A partire da € 80,00

Altri link utili
Emilia Romagna
Modena Hotels
Parma Hotels
Reggio Emilia Hotels
Carpi Hotels
Emilia Romagna (tutti gli hotel)